Servizi

MODELLI DI JEU

  • Centinaia di modelli
  • Scelta immediata
  • Personalizzazione
  • Messa a punto
  • Risparmio garantito

MANIFATTURA CONTRO TERZI

  • Tutte le fasi di produzione
  • Progettazione scarpa
  • Taglio delle pelli
  • Orlatura
  • Assemblaggio tomaie
  • Finissaggio e rifinitura
  • Controllo qualità
  • Consegna al cliente

PRODUZIONE PROTOTIPI

  • Progettazione
  • Assistenza stilisti
  • Assistenza modellisti
  • Messa a punto
  • Disegno dei dettagli
  • Prove e prototipia

GESTIONE PRODUZIONE

  • Taglio con fustelle
  • Taglio delle sagome
  • Taglio manuale e automatico
  • Piegature, orlature, cuciture, etc.
  • Assemblaggio calzatura
  • Linea di produzione
  • Verifica calzatura
  • Verifica destra/sinistra
  • Consegna
1- Proggetazione

L’attività di progettazione e di realizzazione delle modelli si svolge negli ampi spazi della nostra azienda JEU.

In questa fase sono coinvolti stilisti e modellisti che, una volta messa a punto la forma, realizzano dettagliati disegni di tomaia, accessori, tacco e suola e decidono i materiali da utilizzare e i relativi colori. Una volta terminata la fase di design, vengono prodotti i primi prototipi che serviranno per la messa a punto.
La collaborazione con la clientela è flessibile, si possono proporre formule di partnership modellate sulle esigenze del cliente e le dimensioni del suo business.

L’obiettivo che si cerca costantemente di raggiungere è la realizzazione di scarpe con caratteristiche particolari, creatività e ricerca dei materiali, abbinamento dei colori, in modo da conferire uno stile unico e personalizzato.
Inoltre, con la realizzazione delle forme e degli accessori, si cerca di conferire un ulteriore stile raffinato che cammina nel mondo, un’immagine di moda creativa.

Produzione di tomaia, jeu
2- Tranceria

Dopo aver ricevuto l’apprezzamento della clientela, il campione passa nella fase produttiva, ovvero nella realizzazione dello stesso nelle quantità ordinate. Si parte dal reparto tranceria che ricevuto l’ordine lo può evadere in tre soluzioni: la prima utilizzando le tradizionali fustelle in metallo, adoperando la classica trancia; la seconda, più moderna, utilizzando la macchina computerizzata che taglia le tomaie dopo aver effettuato un preventivo lavoro di memorizzazione nel sistema operativo della stessa, del modello ordinato; la terza è, facendo riferimento “all’etica della calzatura”, far tagliare i modelli a mano da personale specializzato.

3- Orlatura

Una delle fasi importanti per la realizzazione delle calzature è proprio l’orlatura. E’ la fase in cui i singoli pezzi che compongono la tomaia vengono assemblati. Questa fase si basa sulla precisione, pertanto l’imperfezione di questa operazione. Esistono modelli le cui tomaie sono composte da ben oltre 50 parti che devono essere assemblate. Egualizzazione delle parti in pelle, piegature, lisciature, cuciture a mano o a macchina sono tra le fasi principali dell’orlatura.

L’azienda JEU utilizzando macchine da cucire professionali e materiali di prima scelta, ottiene ottimi risultati, che favoriscono l’eccellente confort dei propri prodotti

Produzione di scarpe e controllo finale
4- Montaggio e Finisaggio

Una volta assemblata la tomaia, la produzione continua sulla linea di montaggio. La tomaia si fissa al sottopiede e alla forma e viene successivamente passata in un forno che asciuga pelle e collanti. Si passa poi alla fase di cardatura e preincollaggio e si applicano la suola e il tacco. Attraverso una pressa si garantisce la massima tenuta dei collanti e si passa alla successiva fase di finitura dove la calzatura viene ripulita dai residui di lavorazione e la pelle viene rifinita con creme particolari, stirature e spazzolature che danno al prodotto finale un carattere unico.

5- Controllo Finale

Tutta la scarpa viene sottoposta ad un controllo finale. Viene effettuata una verifica esterna e interna. Scarpa destra e scarpa sinistra devono essere perfettamente uguali nella finitura. Solo dopo questa fase si può riporre il paio di scarpe nel sacchetto di tessuto protettivo. Il paio viene successivamente messo in scatola e trasferito al reparto spedizioni.